Olio EVO Abruzzese

L’olio extra vergine d’oliva Abruzzese è prodotto principalmente dai seguenti cultivar a seconda della provincia: Dritta, Fagiolara, Gentile, Nebbio, Cucco, Intosso, Crognalegno, Toccolana e Monicella.
La particolare geografia della regione Abruzzo consente di produrre un’ampia varietà di oli EVO diversi con caratteristiche altrettanto varie tra loro.
L’Abruzzo è, per la produzione dell’olio extravergine d’oliva, al quinto posto in Italia. L’area di Chieti è la più importante per quanto riguarda la produzione di olio EVO Abruzzese.
Le caratteristiche geografiche e del terreno abruzzese, oltre alle condizioni climatiche, consentono all’olio EVO abruzzese di raggiungere elevati livelli qualitativi.
Tra gli oltre 500 frantoi dell’Abruzzo si producono anche oli DOP oltre ad una varietà di olio EVO BIO.